mercoledì 14 gennaio 2015

IL GRILLINO SALVO MANDARÀ CAMBIA IDEA SULL’ECCIDIO DI CHARLIE HEBDO: “POLIZIOTTI UCCISI VERAMENTE”



l grillino Salvo Mandarà, inizialmente convinto che la strage di Charlie Hebdo fosse una messinscena, sta cambiando idea.
 
A un utente che gli chiede se crede almeno nella morte dei vignettisti francesi, Mandarà risponde: “Purtroppo temo che siano stati uccisi veramente. E anche il suicidio del poliziotto sarà vero. Nutro dubbi sul resto”.  

All’indomani dell’attentato di Parigi, Mandarà aveva lanciato l’ipotesi che il poliziotto freddato dai fratelli Kouachi, Ahmed Merabet, fosse in realtà un attore.

Subito dopo l’attentato, Mandarà aveva sostenuto che Ahmed Merabe, il poliziotto ucciso fosse un attore, confezionando un video nel quale metteva in dubbio la morte dell’agente.

mader